Amici di merenda

Chi sono gli amici di "Merenda" ? innanzitutto tutti coloro che hanno voglia di seguirmi in questa avventura e le "cavie" che con pazienza provano i miei esperimenti:) nel tentativo di proporre alternative per coloro che hanno intolleranze e allergie alimentari(GRAZIE a TUTTI).

Le mie fonti principali sono le indicazioni dello IEO (Istituto Europeo di Oncologia di Milano) che ha un programma sullo "smart food" e i libri di Marco Bianchi che proprio con lo IEO ha elaborato delle ricette della salute
Per approfondire:
- Percorso della Salute (IEO); www.fondazioneieo.it
- Marco Bianchi; www.imagnifici20.it

poi ancora ...
Cascina Cuccagna - Villa settecentesca urbana (www.cuccagna.org)
per un'aperitivo o una cena a base di prodotti di agricolture biologiche,  piatti vegetariani, molti senza glutine. Ospita inoltre la Bottega di Campagna Amica punto di vendita diretta in cui trovare prodotti della Filiera Agricola Italiana (biologici, salumi senza glutine) e il mercato agricolo settimanale per comprare prodotti a Km 0. 

NaBi - Natura Biologica (via Cadore- Milano)
per una merenda biologica a Milano! Si tratta di un bar con prodotti biologici, è anche un laboratorio e un negozio...il tutto con un'attenzione particolare alle esigenze degli intolleranti al glutine. Inoltre cappuccini con il latte di soia/kamut/avena.

La Cooperativa della Rava e della Fava (www.ravafava.it)
è un presidio culturale ed economico del territorio Astigiano. Si tratta di punti vendita specializzati nella vendita di prodotti da agricoltura biologica e 
biodinamica da tutto il mondo e commercio equo e solidale. In particolare trovate tutti i prodotti per celiaci, prodotti di soia/kamut/avena/riso.

BeBop (www.bebopristorante.com)
ristorante a milano (zona Navigli) dove trovano benevolo asilo soprattutto vegetariani, vegani, intolleranti ai latticini e al glutine

1 commento:

  1. Leggo il tuo blog ogni giorno. Lo trovo originale, innovativo, utile e molto creativo nel format e nei contenuti. Sono sicuro che potrai aiutare tante persone che sempre di più hanno problemi con il cibo. Per un papà che ha il terrore dei fornelli penso possa essere un grande compagno di viaggio. Complimenti davvero!!!!! Marco

    RispondiElimina



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...